• ORARIO DI APERTURA 10:00-14:00 / 16:00-20:00 - Si RICEVE su APPUNTAMENTO - Domenica e Lunedi CHIUSO
  • telefono 06 82000139
  • ORARIO DI APERTURA 10:00-14:00 / 16:00-20:00 - Si RICEVE su APPUNTAMENTO - Domenica e Lunedi CHIUSO
  • telefono 06 82000139
  • newsletter

Ristrutturare la cucina usufruendo delle detrazioni fiscali 2021

E'possibile effettuare una ristrutturazione della cucina, acquistando mobili e elettrodomestici con le detrazioni fiscali.

Passi e consigli su cosa fare per ristrutturare la cucina usufruendo delle detrazioni fiscali 2021

Ristrutturare la cucina anche se impegnativo è una cosa esaltante. Con l’opportunità di recuperare parte dei soldi spesi diventa conveniente e interessante. Vediamo le fasi su come usufruire delle detrazioni, avere un ambiente rinnovato e funzionale e che duri nel tempo.

Ristrutturare la cucina usufruendo delle detrazioni fiscali 2021

Prima di tutto bisogna avere le idee chiare sulla cucina che vogliamo

Scegliere la nuova cucina non è solo un lavoro di fantasia e di creatività, ma è anche un lavoro di ricerca di informazioni. Quindi tra le prime cose da fare c’è quella di visitare siti web, pagine social, sbirciare tra le vetrine dei negozi, osservare casa di amici e parenti, il tutto per farsi un’idea di cosa potrebbe servire e di come predisporre e progettare il nostro ambiente, in modo tale da renderlo funzionale e bello allo stesso tempo.

Dopo essersi fatti un’idea di come vorremmo la nostra cucina bisogna prendere le misure dell’ambiente, vedere se ci sono impedimenti, ad esempio una finestra, una rientranza, per valutare eventualmente se c’è bisogno di realizzare una cucina su misura per adattarla al nostro ambiente. Altra cosa da verificare è quella che gli allacci di luce, gas e acqua siano a norma e idonei, in modo tale che si possa organizzare un triangolo funzionale tra lavabo, frigorifero e piano cottura.

Una volta raccolte tutte queste informazioni è il momento di dedicarsi alla progettazione e per questo potete contattarci e prendere un appuntamento presso il nostro punto vendita.

Progettiamo il nostro ambiente e la nostra cucina

Acquistare una nuova cucina o rimodernare quella già presente in casa è semplice grazie alle nuove tecnologie di realtà virtuale e alle nostre proposte. Per questo se si vuole progettare un nuovo ambiente basta recarsi presso il nostro showroom Scavolini di Via Nomentana a Roma, portare le misure di pareti, allacci, altezze e impedimenti oltre a foto dello spazio da arredare, delle idee d’arredo raccolte e del modello di cucina scelto. Finiture e dettagli, come ante e maniglie, possono essere decise successivamente e valutate con calma anche con un secondo appuntamento. Se questi dettagli sono fondamentali per capire meglio il progetto, grazie a Virtuo, il sistema di configurazione della realtà 3D della Scavolini, sarà possibile vedere dal vivo le scelte fatte sul momento!

Per quanto riguarda i tempi di ristrutturazione della cucina, dipendono dalle personalizzazioni desiderate, dalle difficoltà legate allo spazio da arredare, dal tipo di configurazione desiderata e, naturalmente, dal periodo dell’anno!

 

Detrazioni Fiscali 2021 cosa fare per ottenerle

Come detto in precedenza ci sono buone notizie per chi desidera effettuare una ristrutturazione della cucina con le detrazioni fiscali 2021. E' possibile effettuare una ristrutturazione della cucina: acquistando mobili o elettrodomestici da installare in una casa che è stata ristrutturata (non prima del 1° gennaio 2020) o è in ristrutturazione, si può richiedere la detrazione del 50% su un importo massimo di 16.000€!

Per effettuare una ristrutturazione della cucina, richiedendo le detrazioni fiscali, è necessario:

  1. Verificare i requisiti necessari sul sito dell’Agenzia delle Entrate;
  2. Richiedere la fattura della vostra nuova cucina Scavolini, compresi i grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), prima di completare l’acquisto;
  3. Effettuare il pagamento seguendo le necessarie indicazioni;
  4. Indicare la spesa per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici nella dichiarazione dei redditi;
  5. Conservare la fattura e la ricevuta di pagamento emessa per l’acquisto.

Dopo aver effettuato questi passaggi, sarà possibile ricevere la detrazione, se dovuta, in dieci quote annuali di pari importo.

Per informazioni o prendere un appuntamento presso il nostro showroom contattateci al numero 06.82.00.01.39

« torna all'elenco news

© Tutti i diritti riservati N2AA s.r.l
Via Maria Bice Valori 31/37 - 00137 Roma (RM)
Tel. 06 82.00.01.39 - Fax. 06 82084666
info@centrocucineroma.it
P.IVA 01097721003